Skip to main content

Carrello

Iscriviti a Fronte Unico

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a Fronte Unico e ricevere via e-mail le notifiche delle nostre ultime notizie.

Dov'è finita la sinistra?

Dov’è finita la sinistra?

Il beat di Mekis mi ha un po’ spiazzato. Siamo partiti con “Eredi della sconfitta”, che era un suono duro e rabbioso dove potersi sfogare mentre questo aveva tutta un’altra atmosfera.

Sembrava quasi divertente, un pezzo da jam session con jazzisti ubriachi a fine serata, che ballano e ridono. Per restare sul tema del progetto “Fronte Unico” ho pensato a qualcosa che potesse essere ironico e divertente, ma allo stesso tempo contenesse una rabbia di sottofondo, una sua incredulità.

Dov’è finita la sinistra?” nasce così, come reazione a tutti i politici di destra che accusano i governi dell’Ulivo prima e del PD poi di essere governi comunisti.

Facendo dimenticare che in Italia c’è stata la Resistenza e la Lotta Armata, lontane anni luce da questi morbidi governi post-democristiani.

Related News

L'ultimo respiro fa da testamento

L’ultimo respiro fa da testamento

Welcome refugees

Welcome Refugees

Rispondi