Skip to main content

Carrello

Iscriviti a Fronte Unico

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a Fronte Unico e ricevere via e-mail le notifiche delle nostre ultime notizie.

IL FRONTE

ZORBA | MC

Zorba comincia a rappare nel lontano 1999, quando le jam Hip Hop a est di Milano si contavano sulle dita di una mano. Proprio nel 1999 apre il concerto di Piotta, fresco del successo di Supercafone. Lo stesso anno insieme a 2funk e alla BCK organizza la prima edizione di Urban Flow, la più grande jam a Brescia che si ripeterà nel 2000, nel 2001, nel 2003 e nel 2006. Nel 2001 registra il suo primo demo con l’Oceano delle Tem- peste (2funk, Neko e Zorba), Schiena contro Schiena. Per i successivi tre anni gira il nord Italia insieme a Neko, 2funk e Doc aprendo concerti agli artisti della scena rap italiana come Bassi Maestro, Kaos One, Mistaman, Kaso & Maxi B e Gente Guasta. Comincia la sua carriera solista nel 2005 con l’album Musiche da Atlantide, al quale seguiranno Prima legge di Murphy (2008) e Sogni fatti a mano (2015). Nel 2009 con lo pseudoni- mo di na1ke registra Io dissento – Storia di un impiegato, remake Hip Hop di Storia di un impiegato di Fabrizio De André. Nel 2014 dà vita insieme a Loopin, Bert, El Veterano e Supa Kala al gruppo Sons of Babel, primo progetto di rap multilingua in Italia, e all’album The Mechanism uscito nell’Ottobre 2016. Con i Sons of Babel apre a Brescia agli Assalti Frontali, Stokka e Mad Buddy e Mezzosangue. Nel 2016 scrive e pubblica con Edizioni AlterNative il suo primo roman- zo, Mi innamoravo di tutto – Storia di un dissidente.

MEKIS | PRODUCER

Figlio di un dj della Versilia anni ’80, cresciuto a Brescia, Massimo è diventato Mekis il 14 febbraio 2012. In occasione di una festa universitaria, dal binomio nato sul posto con dj Joao è nato ”Electro vs Rock”, format inedito pensato con l’idea di abbinare sonorità differenti in un mix coerente. Mekis approda nel maggio del 2014 al Lio Bar con l’Electro vs Rock. Co-fondatore di eventi come Jungle Massive, nello stesso anno fonda i Road to Zion, progetto originale di Dub Music che lo ha portato in Gia- maica per scoprire le “vibes” dell’isola. Nel 2015 è salito su su palchi di festival prestigiosi come Estathè Market Sound, Festa Radio Onda d’Urto, Festival delle Erbe Danzanti, Lo Chiama- vano Trinità Festival, Resta in Festa (2014 e 2015), con artisti nazionali ed internazionali come Piotta, Mickey Ramon, Mad Professor. Nel giugno 2015 si è esibito al Forest Summer Fest, in chiusura del con- certo di Tonino Carotone, con un secondo format a quattro mani creato insieme a Joao, “Get Up!” (sempre e solo musica in levare). Nel settem- bre del 2015 Mekis ha aperto ufficialmente insieme a Winston Cobe la Cockroach International Production, etichetta che produce progetti musi- cali nazionali e internazionali di stampo “black”, colonne sonore e paesaggi sonori per cinema e televisione. Nel estate del 2016 sale sul palco principale di Festa Radio Onda d’Urto con i Road to Zion, freschi del secondo album The Monkey Temple, insie- me al giamaicano Fitta Warri, voce degli Zion Train. Da settembre trasmette sulle frequenze antagoniste di Radio Onda d’Urto con Zion Street: trasmissione radiofonica dedicata alla Dub Music.